Inviatemi la vostra Newsletter

Prospetto [en]

Identificate i veicoli in modo affidabile

Identificazione a lungo raggio semplificata

L’identificazione a lungo raggio, rapida e affidabile, riconosce automaticamente sia i conducenti che i veicoli in qualsiasi condizione meteo. Le file davanti alle entrate e uscite dei veicoli appartengono ormai al passato. La soluzione ideale per la gestione dei parcheggi, il controllo del traffico e degli accessi dei veicoli (AVI). Questa tecnologia è anche perfettamente adatta per il monitoraggio del traffico su rotaia nonché per le barriere di accesso ai veicoli nei centri urbani, negli aeroporti e sulle autostrade a pedaggio. Grazie alle numerose inferfacce, tranSpeed è perfettamente integrabile in altri sistemi di controllo, ma è utilizzabile anche come soluzione autonoma. È disponibile un’ampia gamma di transponder; questi includono transponder resistenti, targhette autoadesive per parabrezza e carte ISO, che combinano perfettamente le due tecnologie di lettura.

Tecnologia doppia

Combina i sistemi di controllo degli accessi ai veicoli e alle persone in una singola carta. È possibile integrare entrambe le tecnologie nello stesso transponder e raggiungere una portata massima.

Sicurezza

La funzione targhetta/adesivo appositamente sviluppata in combinazione con la “cornice intelligente” della deister electronic garantisce la massima sicurezza dei dati nonché la protezione antimanomissione.

Guida intuitiva

LED grandi e segnali acustici univoci forniscono all’utente un segnale visivo e acustico.

Prove al posto di tentativi ed errori

The POC rende visibile l’intensità di campo in qualsiasi posizione. In questo modo trovare la migliore posizione per il transponder diventa un gioco da ragazzi.

Plug & Play

La costruzione compatta, incluse le antenne integrate, consente di collegare linee elettriche e linee dati ai lettori tramite un unico connettore.

Made in Germany

Tutti i prodotti sono made in Germany. Il funzionamento e la qualità degli stessi sono sviluppati, realizzati e testati in base ai più elevati standard.

Transponder per il parabrezza

In aggiunta alla “cornice intelligente” criptata della deister electronic, il transponder da parabrezza per l’identificazione del veicolo offre una funzione targhetta/adesivo che rappresenta una misura di sicurezza supplementare per impedire che il transponder venga strappato.

L’antenna appositamente sviluppata garantisce un raggio ottimale attraverso il parabrezza fino a 7 m utilizzando un lettore TSU 200. Per raggiungere una raggio costante in combinazione con diversi tipi di veicoli, il transponder è anche dotato di una funzione per l’adattamento del raggio. Gli adesivi RRD, per esempio, vengono applicati nelle posizioni contrassegnate. Questa funzione rende possibile una riduzione del raggio di identificazione del 66 o 33 %. In questo modo si possono identificare diversi tipi di veicoli alla stessa distanza dal lettore.

  • A prova di manomissione – antistrappo
  • Raggio regolabile
  • “Cornice intelligente” – sicurezza dei dati

POC - Rendete visibili i campi RFID

tranSpeed POC

Quando si installa un sistema di identificazione a lungo raggio UHF la sfida consiste sempre nel collocare i lettori e i transponder nella migliore posizione possibile al fine di garantire un rilevamento affidabile di tutti i veicoli. Il POC (brevetto in corso di registrazione) rappresenta una soluzione ottimale per affrontare questa sfida.

Il POC è preciso esattamente come un transponder. I LED integrati indicano il livello di comunicazione disponibile in qualsiasi posizione nel campo compreso tra il lettore e il transponder. Trovare la migliore posizione possibile per il transponder si trova in modo rapido ed efficiente. Il POC è disponibile sia per transponder passivi che per quelli attivi.


Serie TSU

Identificazione passiva ad ampio raggio

Le caratteristiche distintive dei nostri lettori TSU comprendono un alloggiamento in alluminio pressofuso estremamente robusto e una costruzione compatta con antenna integrata. Il lettore TSU200 raggiunge una portata di 7 m, il lettore TSU100 di 3 m.

La nostra gamma di transponder passivi è stata appositamente sviluppata per diversi materiali al fine di consentire di raggiungere la migliore portata possibile sul vetro o sul metallo.

Il layout speciale (brevetto in corso di registrazione) dell’antenna integrata nella carta ISO garantisce che può essere applicata sia al contrario o vicino al corpo senza compromettere la portata. Le carte a doppia tecnologia sono disponibili anche con lettori di prossimità e a lungo raggio per garantire livelli di efficienza superiori.


TAL 700 - Identificazione attiva a lungo raggio

tranSpeed TAL 700

Il lettore TAL 700 genera un campo di identificazione regolabile che penetra nella maggior parte dei materiali senza essere schermato. Ciò significa che questo sistema attivo è particolarmente adatto per applicazioni nelle quali è necessario identificare veicoli a un angolo sfavorevole rispetto al lettore oppure per parabrezza rivestiti con una pellicola speciale per la protezione solare e antivista. Con un raggio fino a 7 m il lettore TAL 700 è perfettamente adatto per tutte le applicazioni tipiche come la gestione dei parcheggi e il controllo accessi dei veicoli davanti alle barriere dei parcheggi.

Il transponder attivo TPA 8014 ha il formato di una carta ISO e una durata della batteria fino a due anni. L’utente può sostituire la batteria semplicemente svitando due viti e ridurre i costi continuando a riutilizzare lo stesso transponder. Il transponder può anche essere equipaggiato con una seconda tecnologia passiva. In questo modo è possibile usare il lettore TPA 8014 per le applicazioni di supervisione degli accessi veicolari e dell’accesso di persone agli edifici.


Dispositivi di controllo & Convertitori - Modulari e flessibili

Dispositivi di controllo
Il sistema tranSpeed è completato dai dispositivi di controllo come il modello IDC 2. L’unità di controllo è compatibile con guida DIN e fornisce interfacce criptate per lettori tranSpeed, contatti fluttuanti per barriere di accesso e uscita dei veicoli nonché per sistemi di controllo a segnale luminoso. La configurazione dei livelli di autorizzazione è facilitata dal software “Commander Connect” che è collegato al dispositivo di controllo IDC 2 mediante un’interfaccia IP.

Convertitori
I convertitori di interfaccia sono in grado di convertire i dati ricevuti da un lettore in diversi formati o protocolli e di integrare i componenti tranSpeed in un sistema esistente. Il protocollo deBUS viene usato per criptare la comunicazione sul lato ingresso. Le interfacce Wiegand, Data/Clock, Magstripe, RS232 e RS485 sono supportate sul lato uscita mediante numerosi protocolli specifici degli utenti.

Applicazioni

Identificazione veicoli

Una serie di transponder è disponibile per diverse superfici e posizioni al fine di consentire di identificare in modo affidabile tutti i tipi di veicoli.

Gestione del parcheggio

Automatizzate l’accesso e l’uscita al fine di utilizzare al meglio lo spazio disponibile. Ottimizzate la gestione della vostra area di parcheggio.

Controllo accessi veicolari

Gestione efficiente e completa delle flotte. Si sa in ogni momento quale veicolo si trova nell’area e quale veicolo l’ha abbandonata,

Sistemi collegati

L’uniformazione di interfacce e protocolli significa semplificare l’integrazione con altri sistemi, come il controllo degli accessi autorizzati e la tecnologia di video-sorveglianza.